fbpx

La beauty routine per proteggere la pelle in inverno

Home  |  Sidearea   |  Blog   |  La beauty routine per proteggere la pelle in inverno

La beauty routine per proteggere la pelle in inverno

Le temperature si abbassano e che ci piaccia o no anche la nostra pelle ha bisogno di prepararsi a freddo, umidità, sbalzi di temperatura e inquinamento. Tutti fattori che tendono a rendere la pelle più sensibile e disidratata. Ma! Se adattate la consueta beauty routine alla stagione invernale, riuscirete a prendervi cura della vostra pelle in maniera più corretta.

Anche perché, ok che non prendiamo sole e che la mancanza di abbronzatura ci rende un po’ più pallid*, ma anche il freddo ha i suoi benefici. Quali? Restringe i pori, rassoda la pelle e riduce il foto invecchiamento. Non male vero?!

Qui sotto vi diamo dei “macro” consigli su come prendervi cura della vostra pelle grazie a una beauty routine adatta al clima più freddo, con la premessa che non tutte le pelli sono uguali e che soprattutto in caso di problemi particolari sarebbe meglio vi confrontiate con il vostro dermatologo.

DETERSIONE DELICATA

Partiamo dalla fase che in molt* di noi detestano, la detersione del viso.

In questa stagione il prodotto più consigliato è l’acqua micellare, proprio perché grazie alla sua delicatezza non risulta invasiva per nessun tipo di pelle. Non crea perciò arrossamenti come potrebbero invece fare detergenti schiumogeni.

ATTENZIONE ALLA DOCCIA

Chi non ama detergere il viso a fine giornata sa anche che la doccia di sera è un’ottima alleata per “prendere due piccioni con una fava”. Esci di lì e voilà! Come nuov*.

Alt invece! La temperatura dell’acqua usata per la detersione potrebbe essere troppo alta e quindi provocare uno sbalzo termico dannoso per la nostra pelle.

AMICA IDRATAZIONE

In inverno la pelle (anche le tipologie miste o grasse) tende a disidratarsi più frequentemente e quindi a diventare più secca. Per questo, dopo un’apposita detersione è importante idratarla con creme più ricche e dalle consistenze più cremose. In questo caso ciò che conta di più sono gli ingredienti e il migliore in assoluto per tutti i tipi di pelle è l’acido ialuronico.

Importante inoltre mantenere la pelle idratata durante tutto l’arco della giornata, soprattutto per chi ce l’ha particolarmente secca e sente spesso la fastidiosa sensazione di “pelle che tira”.

Anche qui ribadiamo: ad ogni tipologia di pelle corrisponde un prodotto più o meno adatto, perciò sceglietelo con cura.

LABBRA SECCHE CHE FASTIDIO 

Lipbalm, stick emolliente, burro cacao o simili, sempre a portata di mano. Non c’è nulla di più fastidioso delle labbra tagliate e secche a causa del freddo. E non dimenticate che, anche se non dovessero fare male, l’effetto di un rossetto su labbra poco curate non è dei migliori, perciò meglio tenerle sempre idratate.

I TRATTAMENTI CONSIGLIATI

In inverno ci si può prendere cura della propria pelle facendo trattamenti che in estate non sono possibili poiché richiedono l’utilizzo di prodotti fotosensibilizzanti. Quindi approfittate del lungo periodo che avete a disposizione prima dell’estate per dedicarvi a sedute disponibili presso i nostri centri da iniziare in inverno: laser, peeling esfolianti, Nest per detossinare, bendaggi o fanghi con la pressoterapia.

Presso i centri Novamed è possibile prenotare diversi trattamenti consigliati per la stagione invernale o prendere un appuntamento per un consulenza.

Per maggiori informazioni clicca qui!

Seguici per rimanere aggionat* su tutte le offerte Novamed!

PREV

Epilazione laser: cosa fare per un risultato efficace

NEXT

Black Friday: le promozioni attive per il centro di Genova

WRITTEN BY:

LEAVE A COMMENT